A che età deve essere visitato per la prima volta il bambino dal dentista?

primavisita

I primi denti decidui erompono statisticamente fra i sei ed i dodici mesi.

Già a questa età, dunque, il genitore deve interessarsi alla salute dentale del proprio figlio.

È quindi opportuno che lo faccia visitare dal pediatra e quando necessario da un odontoiatra infantile.

Un rilevante numero di bambini fra i due ed i tre anni hanno già problemi di carie o infiammazioni gengivali.

L’odontoiatra infantile potrà dare tutte le informazioni riguardanti una buona igiene orale, una corretta alimentazione, l’uso del succhiotto e del biberon, l’assunzione di fluoro.

Comunque, se non è già stato fatto prima, almeno durante il primo anno di scuola materna, il bambino deve essere fatto visitare da un odontoiatra infantile.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se accetti clicca OK